Il pericolo si annida dove ci si sente più al sicuro

Secondo le stime dell’Istat  relative all’anno 2012, circa 2.900.000 persone (11%  bambini di età inferiore ai 14 anni e 34% con più di  64 anni ) si sono infortunate al proprio domicilio.

L’infortunio domestico è un evento improvviso determinato da una causa esterna involontaria che provoca un danno alla salute dell’individuo  e  che accade nell’ambito della residenza abitativa o nelle relative pertinenze, quali scale esterne, giardini, garage, terrazze, ecc.

Vengono  distinti vari tipi di possibili incidenti:

Continua a leggere

News